Le migliori quote per gli ottavi a Cordenons

Le migliori quote per gli ottavi a Cordenons

Inizio settimana difficile per le scommesse. Molte doppie salvate solo con la copertura, alcuni pronostici sbagliati e alcune partite live a garantire ossigeno. Oggi punto tutto su Cordenons dove l’allineamento agli ottavi propone alcuni match con una buona quota.

Non amo molto le multiple e le triple per me sono già un azzardo eccessivo, ma il challenger italiano propone alcune partite che per motivo di forma degli interpreti e distanza tecnica valgono il tentativo. Ovviamente si può trasformare la giocata in una doppia per avere più controllo, anche sull’eventuale copertura.

Kavcic Vs Piros: 2, quota media 1.50
Luz Vs Collarini: 2, quota media 1.50
Moroni Vs Tabilo: 1, quota media 1.57
Quota complessiva 3.63

Per chi preferisse una doppia punterei sulle prime due giocate. Piros è giovane in fiducia e attualmente mi sembra piuttosto superiore al challengerista a vita Kavcic, che quest’anno ha giocato solo 8 partite. Il rischio c’è perché se lo sloveno ritrova la forma dovrebbe essere ancora superiore, ma la quota vale la pena.

Stesso discorso per Collarini che sembra davvero on fire (specie dopo aver divelto Quinzi senza pietà alcuna), oltre che in vantaggio con Luz negli scontri diretti.

Infine prendo il Ferrer de noantri, Gian Marco Moroni, poco decifrabile quest’anno, ma Tabilo, graziato da Pellegrino, mi sembra ampiamente alla portata.

Altri spunti per tentare una giocata

Fuori da Cordenons, sempre a quote analoghe mi piace molto il supernerd Chung, a cui dedico anche la cover irricevibile. Il coreno è rientrato da poco da un lungo infortunio, am ha subito redento con severità ed è più forte nel contesto del challenger canadese di Vancouver.

Non l’ho inserito nella multipla solo perché incontra Pospisil, che gioca in casa e ha avuto un passato addirittura da 25 al mondo, ma il mondo ancora non si è spiegato come abbia fatto visti i patimenti successivi.

Un’occhio, magari live, andrebbe dato anche a Meerbusch dove spicca Hassan (in forma e al suo best ranking) contro Taberner. Io la leggo come partita alla pari, mentre viene dato mediamente a 2.75. Bella quota.

In grande spolvero anche il violente Mena, che le sta dando un po’ a tutti. Pure ai bookmaker che lo quotano a 2.10 contro Krstin.

[foto credito: Corriere.it]